Inglese per la carriera

5 passi per scrivere una lettera di accompagnamento perfetta in inglese

Immagina di essere un selezionatore e di dover passare al vaglio centinaia di candidature per scegliere le poche persone da invitare a un colloquio. Che cos’è che ti dà una prima idea del candidato? Sì, è la lettera di accompagnamento.

Anche se hai un CV perfetto, ti serve una lettera di accompagnamento eccezionale, altrimenti nessun selezionatore arriverà mai a leggere il tuo curriculum. Ecco come scrivere la lettera giusta per farti notare.

Inglese per il lavoro – Impara l`inglese con i nostri quiz

Vai dritto al sodo

Non far perdere tempo al selezionatore (ricorda, ha centinaia di lettere simili da leggere!). All’inizio della lettera, vai dritto al sodo, spiega perché scrivi e includi il nome della posizione a cui sei interessato. Magari puoi anche aggiungere come hai saputo di questa opportunità: “I am writing to express my interest in the Sales Manager position advertised on your Web site. I have enclosed a copy of my resume for your review” (Scrivo per informarla che sono interessato al posto di Direttore Vendite pubblicato sul vostro sito internet. Allego copia del mio curriculum affinché possa cortesemente esaminarlo). Dopo aver fatto presente esattamente qual è il lavoro che ti interessa, puoi passare al punto successivo.

Indica le corrispondenze con le tue capacità

Facilita la vita al selezionatore spiegando precisamente come e perché hai le caratteristiche richieste nell’annuncio. Usa esempi specifici tratti dal CV per dimostrare che hai tutte le capacità necessarie e anche qualcuna in più, introducendo gli esempi con “As you will see from my CV…” (Come può vedere dal mio CV…). In questo modo spingi il selezionatore a guardare il curriculum e fai in modo che sia più facile capire che sei la persona giusta per quel posto. Termina con un sunto come questo: “I am confident that these combined experiences make me an ideal candidate for this position” (Sono convinto che l’insieme di queste esperienze faccia di me un candidato ideale per questa posizione).

Dimostra le tue conoscenze di inglese

Non limitarti a dire che sai bene l’inglese, dimostralo. Nell’inglese commerciale, la chiave di una comunicazione efficace è la chiarezza, perciò non cercare di metterti in mostra con frasi lunghe e complicate, ma scrivi una lettera in cui le frasi siano corte, i punti chiari e lo stile professionale, così da fare in modo di finire nella pila del ‘Sì’.

Vendi bene te stesso, ma con onestà

Ricorda che l’obiettivo della lettera è vendere te stesso come futuro impiegato e convincere l’azienda a darti il lavoro! Spiega cosa puoi dare al datore di lavoro, che cosa ti rende unico o migliore degli altri candidati e perché sei la persona perfetta per quella posizione. Usa verbi attivi come facilitate (agevolare), develop (sviluppare) e manage (gestire) per descrivere le responsabilità che hai avuto in passato e abbi fiducia in te stesso quando fai affermazioni come la seguente: “I strongly believe I possess the right combination of skills and experience you are looking for” (Sono sicuro di avere la combinazione giusta di capacità ed esperienze che state cercando). Però non esagerare e non mentire, perché prima o poi verrebbe fuori la verità!

Fai una revisione completa della lettera

Non sprecare tutto lo sforzo che hai fatto spedendo una lettera che contiene errori. Rileggila bene prima di spedirla, fai attenzione ai potenziali errori di ortografia e grammatica e assicurati che non sia troppo lunga. Infine, mettiti nei panni del datore di lavoro, fai finta di essere al suo posto e chiediti se assumeresti il candidato che ha scritto quella lettera. In caso negativo, torna indietro e fai delle modifiche finché non riesci a scrivere una lettera che dimostri al meglio il tuo potenziale.

Adesso che hai scritto la lettera di accompagnamento perfetta, non ti manca che fare pratica per il colloquio con le nostre classi di conversazione online!

Cuore italiano e gambe nomadi, dopo aver collezionato numerosi traslochi si è stabilita a Londra, dove con orgoglio fa parte del team di EF Englishtown.

Federica

Article – Bottom – Ad12