L'inglese per gli SMS | EF Englishtown

Ciao, per favore seleziona la tua lingua

Ciao, per favore accedi qui

Non sei ancora iscritto?
per scoprire il nuovo, migliorato e premiato Englishtown 10.

Chiudi

02.36.04.66.55

Community >> Tecnologia in inglese >> L'inglese per gli SMS
Articoli

L'inglese per gli SMS

È ormai il fenomeno del momento per quanto riguarda la comunicazione! Sempre più spesso si inviano messaggi SMS invece di fare una telefonata, perchè sono veloci, convenienti e divertenti. Ecco quindi alcuni consigli per inviare senza problemi messaggi SMS, cioè Short Message Service, in inglese.


Messaggiami!

L'inglese ha un'ortografia abbastanza complessa e quindi può richiedere molto tempo scrivere una sola parola. Perciò molte persone semplificano la scrittura di molti vocaboli per essere più veloci. In questo modo si risparmiano tempo e denaro, ma si possono anche confondere i destinatari dei messaggi che magari non hanno dimestichezza con questa nuova tendenza. Inoltre saper utilizzare correttamente la scrittura di questi messaggi testuali richiede una buona conoscenza dell'inglese.

Il gergo degli SMS si può suddividere in due categorie di base: gli acronimi e le contrazioni.

Acronimi

GLi acronimi o abbreviazioni sono parole formate dalle prime lettere di altrettante parole (come ONU che è la sigla delle Nazioni Unite). Nell'invio di messaggi gli acronimi vengono utilizzati per frasi di uso comune o in alcuni casi singole lettere riproducono il fonema corrispondente. Ecco alcuni esempi:

OIC - Oh I see. (capisco)
BRB - Be right back… (torno subito)
BFN - Bye for now(ora ti saluto)
LOL - Laughing out loud(davvero divertente)
ASAP - As soon as possible(il più presto possibile)
BTW - By the way…(a proposito)
FYI - For your information…(per tua informazione)
JK - Just kidding(sto scherzando)
TTYL - Talk to you later (ci sentiamo più tardi)

Abbreviazioni

Le contrazioni negli SMS non sono uguali a quelle della lingua corrente come "don't" o "they're", ma lo scopo è lo stesso: eliminare parti inutili delle parole, mantenendone il significato. Vengono quindi spesso eliminate le vocali, pur dando l'dea del fonema contenuto nella parola. Per esempio il numero 8 rappresenta il fonema eight, per cui la parola later diventa l8r. Il numero 4 sostituisce for come 2 to. Guarda quindi queste abbreviazioni in messaggi SMS:

Plz - Please(prego)
Thx - Thanks(grazie)
Cya - See you(Ci vediamo)
L8r - Later(più tardi)
K - OK(va bene)
U - You(tu)
R - Are(sei/sono)
B4 - Before(prima)
2morro - Tomorrow(domani)

Come puoi ben vedere, scrivere in questo modo è abbastanza complesso e devi avere una buona competenza ortografica in inglese prima di essere in grado di abbreviare i tuoi messaggi in inglese. Inotlre è importante notare che l'utilizzo di troppe abbreviazioni può confondere il lettore o risultare poco professionale nelle comunicazioni di lavoro.

Sai tenere un segreto?

Gli SMS sono sicuramente utili ma vanno usati solo per comunicazioni informali e tenendo sempre presente chi è il nostro interlocutore. Non dovresti inviare quindi un SMS al tuo capo! Inoltre ricorda che i messaggini possono essere facilmente salvati, riutilizzati o addirittura mandati alla persona sbagliata. Perciò fai attenzione se non vuoi trovarti in situazioni imbarazzanti! La prossima volta che vuoi inviare un messaggio molto personale a qualcuno pensaci due volte prima di premere il tasto "Invio": potresti infatti mandare al tuo capo un messaggio destinato alla tua fidanzata!
Impara altre abbreviazioni inglesi e per gli SMS grazie alle nostre risorse gratuite!

Trova Amici


Metti alla prova il tuo Business English!
In 5 minuti scoprirai se il tuo inglese è all'altezza per il mondo del lavoro.
Inizia il quiz

La tua lezione quotidiana

Ecco la tua "dose giornaliera" di inglese

L'ARGOMENTO DI OGGI Parlare di Diversi Tipi di Film

Clicca per iniziare